Trattamenti olistici alle terme

Massaggio californiano

Il massaggio californiano è un trattamento psico-fisico che è stato messo a punto in California alla fine degli anni ’60, nel famoso Istituto Esalen di Big Sur.  Intorno alla fine degli anni '60 lavoravano in questo istituto psicoterapeuti estremamente preparati che avevano sposato una visione terapeutica olistica. Questo gruppo di psicoterapeuti si occupò dunque di ricercare un approccio terapeutico che guardasse all'individuo nella sua globalità e che fosse adatto per intervenire nella cura di gravi stati di disagio come quelli che si trovavano a vivere molti reduci dal Vietnam. Questi studiosi elaborano dunque il massaggio californiano, una particolare forma di massaggio che sembrava rispondere appieno ai bisogni di protezione, conforto e fiducia negli altri che i pazienti di cui gli psicoterapeuti si occupavano mostravano di avere. Queste necessità si manifestavano sotto forma di una forte voglia di un contatto fisico che fosse dolce e capace di trasmettere al paziente fiducia.  Proprio per queste ragioni il massaggio californiano insiste in particolar modo sul concetto di “contatto” e “relazione”. Le manipolazioni tipiche del massaggio californiano hanno infatti proprio lo scopo di “abbracciare” ed “avvolgere” chi vi si sottopone. Il massaggio californiano mira insomma a far sentire il paziente accolto e protetto, così  da promuovere un processo che porterà la persona che si sottopone a questo trattamento a recuperare le proprio emozioni fino a raggiungere una piena armonia interiore ed un completo benessere psicofisico. Tecnicamente, il massaggio californiano impiega la più completa gamma di manipolazioni avvalendosi di movimenti fluidi, ritmici, lunghi capaci di avvolgere l’intera superficie del corpo, è coadiuvato nella sua azione dell'uso di oli profumati e permette di regalare al paziente un profondo relax.  Il massaggio californiano è particolarmente indicato nella cura di  stati di disagio psichico e mentale come lo stress ed i casi di esaurimento psicofisico, ma anche nella cura di patologie del sistema scheletrico e muscolare come le  muscolari e la rigidità dell’apparato osteoarticolare, o nella cura di patologie del sistema cardiovascolare e linfatico, nonché di patologie del sistema respiratorio e del ricambio come del o, diabete, alterazioni della presenza di grassi nel sangue.


© 2013 Terme.biz - Vietata la riproduzione anche parziale.