Trattamenti olistici alle terme

Kundalini

La kundalini è un trattamento ayurvedico che consiste in una particolare tecnica di meditazione. Kundalini è un termine che proviene dalla tradizione filosofica indiana ed è un concetto ricorrente in diversi percorsi spirituali. La Kundalini definisce infatti una energia , che sarebbe la manifestazione dell’energia universale, e che si crede risieda sempre nell’uomo, sebbene allo stato latente. Questa energia sarebbe localizzata alla base della colonna vertebrale, all’incirca in corrispondenza dell’osso sacro, ossia dove si trova il più basso dei chakra, punti energetici, che corrispondono all'incirca alla localizzazione delle ghiandole endocrine. La kundalini è rappresentata dall’immagine di un serpente addormentato avvolto (kundala) intorno alla base della spina dorsale.

Questa energia secondo i maestri yoga detti yogin essendo già presente in ogni uomo ma allo stato latente va risvegliata. Le modalità con cui si cerca di ridare dinamismo a questa energia comprendo una serie di appositi esercizi fisici, particolari massaggi e diverse forme di meditazione.
In tal modo la kundalini viene risvegliata e incanalata lungo la direttrice centrale del corpo umano.
In tal modo può risalire i  chakra superiori fino a raggiungere la sommità del cranio dove, avendo completato il suo percorso, permette all'individuo di sperimentare uno stato unico nel suo genere: quello della della realizzazione sé o del risveglio.Su questa particolare energia detta Kundalini si basano due importanti sentieri meditativi: la Kundalini yoga e la Kundalini tantra, anche se il risveglio della Kundalini fa comunque parte anche di tante altre tecniche di meditazione. Tutte queste pratiche tese al risveglio della Kundalini rientrano nell'ambito di un'esperienza psico-fisica complessa, che mira alla conquista di un pieno equilibrio tra corpo, spirito e mente, e che è dunque particolarmente indicata per intervenire nei casi di esaurimento psicofisico.    

© 2013 Terme.biz - Vietata la riproduzione anche parziale.