Trattamenti olistici alle terme

Percorso Kneipp (o vascolare)

Sebastian Kneipp partendo da un preciso assunto di base secondo cui la mente e il corpo costituiscono un'unica entità, considerava fondamento del suo metodo questi cinque elementi: la fitoterapia, ossia l'uso di piante medicinali, la chinesiterapia, cioè la terapia del movimento, l'alimentazione corretta. lo stile di vita, l'idroterapia. Il trattamento Kneipp ha però il suo capisaldo nell'uso dell'acqua: acqua tiepida, calda, fredda che viene usata per ristabilire una buona circolazione sanguigna, per stimolare i vasi sanguigni, i nervi e l'epidermide rivitalizzando così l'intero organismo. L'idroterapia Kneipp viene effettuata in vasche che vengono riempite d'acqua fino ad arrivare al ginocchio di chi si sottopone al trattamento. L'acqua ha diverse temperature (varia dall'acqua fredda a circa 12°-18° e calda a 36°-38°) ed il paziente deve camminare all'interno di queste vasche che hanno un fondo irregolare costituito da sabbie e piccole pietre. Alla fine della terapia, dipendentemente dal disturbo da cui il soggetto è afflitto, vengono somministrati al paziente tisane rilassanti o succhi freschi di erbe. Questo trattamento è particolarmente indicato per curare le patologie del sistema cardiovascolare e muscolare ma anche per il ristabilimento dell'equilibrio psicofisico.


© 2013 Terme.biz - Vietata la riproduzione anche parziale.