Trattamenti curativi alle terme

Bagno con ozono

Il bagno con ozono rientra nel complesso di terapie abbracciate dall'ozonoterapia, una particolare metodica naturale usata da anni che, senza alcun effetto collaterale, si serve appunto dell'ozono traendo da questo gas solo le proprietà benefiche. L'ozono è infatti in grado di svolgere un'importante attività antisettica oltre ad essere capace di migliorare notevolmente l'afflusso di ossigeno nei tessuti. Il bagno con ozono viene effettuato in numerosi stabilimenti termali, centri benessere ed hotel e consta di acqua termale a cui è stato aggiunto ozono. La terapista consiste infatti in getti di acqua miscelata con aria e ozono che tonificano il corpo massaggiandolo a fondo. Diversi sono i benefici che presenta questo particolare trattamento. Il bagno con ozono è infatti un ottimo stimolante per la circolazione sanguigna (a patto però che la temperatura del bagno non superi i 32 gradi, altrimenti si rischia la rottura dei capillari), è perfetto nella cura della cellulite, di patologie del sistema cardiovascolare e i problemi circolatori, nei casi di esaurimento psicofisico e quindi di stress e affaticamento, per curare gli inestetismi della pelle come acne e macchie ma anche la perdita di tono di muscoli e tessuti.  


© 2013 Terme.biz - Vietata la riproduzione anche parziale.