Trattamenti per il recupero della forma fisica

Bagno romano

Il bagno romano si rifà alla tradizione termale degli antichi Romani, consiste cioè in un percorso, in genere arricchito anche di saponata e sauna, ma che è essenzialmente costituito da immersioni in sequenza in vasche a temperature differenti: acqua calda nel calidarium, fredda nel frigidarium e tiepida nel tepidarium. Una variante di questo bagno prende il nome di bagno romano- irlandese che coniuga le successive immersioni tipiche del bagno romano, alla tradizione irlandese di sottoporsi a  getti di aria a temperature diverse. Il bagno romano, offerto da diversi stabilimenti termali, centri benessere ed hotel, è particolarmente indicato in caso di ansia, stanchezza, stress e astenia, ossia in tutti quegli stati d'animo correlati a momenti di esaurimento psicofisico, ma anche per curare la perdita di tono della cute e dei tessuti e inestetismi della pelle come le smagliature. 


© 2013 Terme.biz - Vietata la riproduzione anche parziale.