Terme in Lombardia

Terme di Sirmione

In provincia di Brescia si trovano le Terme di Sirmione, che si annoverano tra le terme più rinomate della regione Lombardia.
Le Terme di Sirmione, nate nel 1898, sono composte da due stabilimenti: le Terme Virgilio dotate di un centro specialistico bronco-pneumologico e le Terme Catullo con il centro benessere Aquaria. Le acque, di origine meteorica, nascono dal bacino di impluvio del Monte Baldo a 2200 metri di altitudine e scendono oltre i 2100 metri nel sottosuolo, dove si arricchiscono di minerali; sgorgano dalla sorgente Boiola a una temperatura di 69°C e da qui sono incanalate in due pozzi, Virgilio e Catullo, situati sulla sponda orientale di Sirmione. Le strutture propongono vari trattamenti, tra cui balneoterapia, cure inalatorie, insufflazioni endotubariche, nebulizzazioni, humage, aerosol, irrigazioni nasali e doccia micronizzata. Si praticano, inoltre, fangoterapia, fisioterapia e percorsi vascolari. Bagni, idromassaggi, reparto ginecologico, idrochinesiterapia in piscina termale e rieducazione motoria completano l’offerta. Le acque termali sono utilizzate per curare malattie cardiovascolari, delle vie respiratorie e sordità rinogena; sono indicate anche per affezioni dermatologiche e reumatiche.

Patologie trattate alle Terme di Sirmione

Le principali patologie che possono essere curate grazie alle acque termali delle Terme di Sirmione sono:
- Patologie dell'apparato respiratorio e allergie
- Patologie del sistema cardiovascolare
- Inestetismi della pelle, cellulite, patologie dermatologiche
- Patologie dell'apparato genitale e riproduttivo, malattie ginecologiche
- Patologie del sistema muscolare
- Patologie otorinolaringoiatriche (orecchio, naso, gola)
- Patologie dell'apparato scheletrico

Qualità delle acque delle Terme di Sirmione

Le acque presenti alle Terme di Sirmione sono principalmente acque solfuree, salso-bromo-iodiche e salso-iodiche.

Trattamenti erogati alle Terme di Sirmione

I principali trattamenti termali che le Terme di Sirmione offrono sono:
- Idromassaggio
- Piscina termale
- Fisioterapia
- Fanghi
- Percorso vascolare (Kneipp)
- Balneoterapia
- Chinesiterapia
- Insufflazioni endotimpaniche
- Irrigazioni vaginali
- Aerosol
- Inalazioni
- Humages
- Cure per la sordità rinogena
- Cure nel centro bronco-pneumologico

Cosa fare nei dintorni delle Terme di Sirmione

Sirmione è una nota località turistica situata su una penisola che si estende per 4 km sul Lago di Garda. Di origine romana, durante il Medioevo divenne un importante centro per il controllo dei commerci. Da non perdere la Rocca Scaligera, risalente al Trecento, con le sue torri e mura merlate; in epoca medievale era un vero e proprio fortino protetto da un fossato e dotato di una propria darsena (conservata ancora oggi) per la flotta. Una scalinata di circa 150 gradini consente di ammirare il suggestivo panorama sul lago. Si consiglia, inoltre, di visitare le Grotte di Catullo; si tratta di una grande villa romana edificata nel primo secolo d. C., in cui visse probabilmente il poeta Catullo. Chi ama la natura potrà dedicarsi a rilassanti escursioni nel verde. Nei dintorni, in un raggio di 30-45 Km, si possono visitare le città di Verona, Brescia e Mantova.


Scopri le OFFERTE HOTEL vicino alle Terme di Sirmione: clicca qui!

Altre informazioni aggiuntive sulle Terme di Sirmione

Tel: 800802125
Sito web: http://www.termedisirmione.com

Indirizzo: Piazza Virgilio, 1, 25019 Colombare di Sirmione Brescia, Italia



© 2013 Terme.biz - Vietata la riproduzione anche parziale.